Le ventole della GPU non funzioneranno in completo silenzio, specialmente quando stanno spazzando via il calore dall’esecuzione di un gioco AAA in alta risoluzione a 4K. Tuttavia, non dovrebbero suonare più forte di quanto ti aspetteresti su una GPU che hai usato regolarmente.

Più alti sono gli RPM delle ventole, più rumore faranno. Un rumore eccessivo, tuttavia, potrebbe indicare un problema che potrebbe persino danneggiare la scheda grafica se non viene risolto.

Perché le ventole GPU sono importanti

GPU-VENTOLA

La GPU del computer genera il calore più alto dell’intero case. Le ventole della GPU aiutano a spingere quel calore lontano dal chip nella scheda grafica in modo che possa continuare a fare alti livelli di elaborazione.

In questo modo, può guidare se stesso più duramente mitigando il calore. Se le ventole non funzionano al massimo delle loro potenzialità, la GPU potrebbe spegnersi a causa delle alte temperature.

Quanto rumore devo aspettarmi dalla mia GPU?

La quantità di rumore che le ventole della GPU emetteranno varia a seconda del modello. Ad esempio, il mio 1080TI da EVGA era quasi silenzioso anche quando l’avevo alla massima velocità della ventola. Tuttavia, ho avuto un’esperienza molto diversa quando ho eseguito l’aggiornamento a un computer con un 3080TI.

Il primo che ho comprato era così rumoroso, anche con impostazioni medie, che mi avrebbe distratto dal lavoro o dai giochi. Le ventole della GPU sembravano motori a reazione che decollavano anche se a malapena li spingevo verso l’alto. Era così brutto che ho restituito il computer.

L’ho sostituito con un altro computer con lo stesso tipo di scheda grafica ma un modello diverso. Questo aveva un livello di rumore della ventola molto più ragionevole ed è abbastanza silenzioso che non lo noto molto, anche con impostazioni elevate.

Il punto è questo: le ventole della tua scheda grafica probabilmente faranno un po ‘di rumore e alcune GPU faranno molto rumore. Se questo è il loro suono di base, non c’è molto che tu possa fare al riguardo senza ridurre l’efficienza di raffreddamento.

Tuttavia, un ventilatore che è improvvisamente più rumoroso del solito potrebbe aver bisogno di qualche tipo di correzione o pulizia. Una ventola che è semplicemente troppo rumorosa può anche essere regolata, anche se potrebbe ostacolare la quantità di calore che può muovere.

Perché la mia ventola GPU è così rumorosa?

Ci sono alcuni motivi per cui i tuoi fan potrebbero sembrare rumorosi.

  • La ventola potrebbe essere sporca e sbilanciata a causa della distribuzione irregolare del peso. Quando un ventilatore si muove fuori equilibrio, è spesso molto più rumoroso rispetto a quando posizionato in modo appropriato.
    la ventola della gpu potrebbe essere sporca
  • La ventola potrebbe essere danneggiata e necessitare di riparazioni.
  • La tua ventola potrebbe essere impostata per aumentare la velocità molto alta, anche a basse temperature. Di conseguenza, il computer suona costantemente molto forte invece del sussurro standard.
  • Il computer potrebbe riscaldarsi abbastanza che le ventole devono girare in modo aggressivo per mantenere i componenti abbastanza freschi da funzionare.
    il computer potrebbe essere il riscaldamento

È essenziale scoprire il motivo per cui i tuoi fan sono rumorosi. Il calore risultante potrebbe danneggiare la GPU se non funzionano come dovrebbero.

Anche se la ventola non è danneggiata, è comunque bene capire alcuni modi per gestire i suoni forti della ventola.

Modi per risolvere il problema audio dei fan della GPU

Alcuni di questi suggerimenti sono per coloro che potrebbero avere un problema con i loro fan. Altri sono per gli utenti che vogliono semplicemente trovare modi per eseguire le ventole gpu in modo più silenzioso, anche se non c’è un problema. Puoi scegliere quali idee funzionano meglio per il tuo sistema e la tua configurazione.

Pulisci le ventole

Pulizia della VENTOLA GPU

Una delle cose più ovvie che puoi fare per mantenere le ventole tranquille è pulirle. Questo aiuta in due modi. In primo luogo, le ventole sporche possono iniziare a sbilanciarsi, il che le porterà a inclinarsi e aumentare il rumore perché non funzionano più correttamente.

La pulizia delle ventole contribuirà anche a migliorare la loro efficienza, il che significa che è possibile eseguire una curva della ventola meno aggressiva.

  1. Spegni il computer. Spegnere il comando Psu. Scollegare il computer dal muro. È meglio tenere l’alimentazione spenta durante la pulizia, anche se molte persone lo fanno senzat passando attraverso i passaggi extra.
  2. Puntare un ugello dell’aria compressa verso il Ventole GPU.
  3. Soffia via la polvere vedi, lavorando dall’alto verso il basso.
  4. Focalizza l’aria anche sul dissipatore di calore. Tutto ciò che aiuta a migliorare l’efficienza termica può aiutare a ridurre il suono delle ventole.
  5. Continuare a utilizzare l’aria per rimuovere tutta la polvere dalla custodia. Non vuoi che si stabilisca alla base. Lavoralo fuori dalla custodia e quindi ripulisci ciò che hai spostato dalla superficie di lavoro.

Questo dovrebbe essere sufficiente a meno che non sia necessario pulire a fondo la GPU. Tieni d’occhio le ventole per capire quanto velocemente raccolgono la polvere nel tuo ambiente in modo da poter fare un piano per mantenerle pulite in futuro.

Controlla l’inclinazione delle ventole

pulizia della ventola gpu

Se il rumore che senti è irregolare o insolito, potrebbe indicare che le ventole sono rotte in qualche modo o fuori inclinazione. Prova a toccarli quando la macchina è spenta e vedi se girano liberamente. Se non lo fanno, qualcosa potrebbe impedire loro di farlo.

Controlla dove sono montati. Cerca ostacoli come cavi che bloccano il movimento. Guarda per vedere se sono fuori equilibrio. Se noti qualcosa del genere, devi risolverlo. Se le ventole sono inclinate in modo errato, potrebbero emettere un suono molto forte mentre toccano le parti sbagliate dell’involucro.

Impostare una curva diversa

CURVA DEL VENTILATORE

Un altro modo per regolare la velocità della ventola senza dover fare troppa microgestione è definire una curva della ventola. Si utilizza un programma come MSI Afterburner per determinare a quale temperatura la ventola accelera. Impostare i punti per la velocità della ventola ad ogni temperatura crescente.

  1. Apri il tuo Programma di gestione GPU. Qui è dove si regola la velocità della ventola, si modifica la velocità di clock e si apportano altre regolazioni alla scheda. Verificare con il produttore per vedere quale programma consigliano. Se non lo fanno, cercane uno che supporti la tua scheda grafica.
  2. Controlla le impostazioni per vedere se devi accendere le ventole regolate dall’utente. A volte questa opzione è bloccata dietro le impostazioni.
  3. Aprite l’area che consente di regolare la velocità della ventola o di creare una curva. Programmi diversi avranno questo in luoghi diversi.
  4. Scegli la velocità della ventola si desidera attivo ad ogni temperatura nello spettro disponibile.
  5. Attivate la curva.
  6. Tenere sempre attivo un monitor GPU che controlli e segnali la temperatura durante il test di una nuova curva. È fondamentale non lasciare che la GPU si surriscaldi.

Tieni d’occhio la temperatura della GPU mentre regoli la curva. È essenziale mantenerlo al di sotto della temperatura di funzionamento consigliata della scheda.

Usa la velocità della ventola di regolazione rapida

Puoi anche regolare rapidamente la velocità della ventola sul programma che accompagna la tua GPU. Basta trascinare il cursore per impostare la ventola alla velocità desiderata. Perché è veloce, è un modo eccellente per capire quale velocità della ventola trovi tollerabile.

Aggiungi più raffreddamento al case

Raffreddamento CPU

Se il tuo problema è la gestione del calore, pensa ad aggiungere più raffreddamento alla tua build. Ventole aggiuntive o un circuito di raffreddamento ad acqua possono aiutare a ridurre le temperature. Se le temperature sono più basse, le ventole non dovranno funzionare così velocemente o rumorosamente.

Il raffreddamento ad aria utilizza le ventole per spostare l’aria calda fuori dal case e aspirare l’aria fredda. Il raffreddamento ad acqua utilizza una serie di tubi che trasportano il liquido attraverso il computer, rimuovendo il calore dai componenti. Ci sono molti vantaggi per entrambi, a seconda delle esigenze.

Sostituisci le ventole

GPU VENTOLA

Se non riesci a risolvere un problema con la ventola della GPU, potrebbe essere necessario sostituirlo. Verificare con il produttore se offrono parti di ricambio. Un tecnico di riparazione può anche essere in grado di aiutarti a sostituire e reinstallare le ventole.

Sostituire la pasta termica

pasta termica

Una delle cause dell’aumento delle temperature della GPU è la pasta termica vecchia o inadeguata. Se la tua carta funziona a caldo e questo fa aumentare le ventole, l’aggiunta di una nuova pasta termica al chip nella GPU potrebbe aiutarti a calmare quelle ventole.

Mentre applicare la pasta termica a una GPU non è difficile, può rovinare la scheda quando la si smonta. Se non ti senti a tuo agio con questo rischio, puoi chiedere a un’officina di riparazione certificata di farlo per te.

Considera i casi

Un case più grande può offrire più isolamento e più spazio per il flusso d’aria, contribuendo a ridurre sia le temperature della GPU, sia le velocità delle ventole e i suoni risultanti. Controlla la costruzione di diversi casi prima di acquistare, se possibile. Quelli che si sentono più solidi potrebbero offrire migliori proprietà di smorzamento del rumore.

Sposta il tuo PC

Se si tiene il computer vicino a dove ci si siede, spostarlo via può aiutare a rendere le ventole della GPU più silenziose.

Cerca un posto dove collegare gli schermi e altre periferiche sarebbe conveniente, ma anche uno che sia bello e fresco per mantenere le temperature basse.