L’overclocking della scheda grafica può darti un serio aumento delle prestazioni. Se pensi che la tua build possa utilizzare la potenza extra e vuoi spingere un po ‘la velocità di clock, puoi iniziare a overcloccare la tua GPU senza troppe preoccupazioni.

Tuttavia, trovare le impostazioni corrette può essere difficile. L’overclocking troppo alto e l’aumento eccessivo della potenza potrebbero bruciare l’intera carta.

Cosa rende pericoloso l’overclocking?

L’overclocking è pericoloso perché si aumenta la potenza e la velocità di clock della scheda, il che aumenta il calore e lo stress sulla scheda stessa. Le carte sono classificate solo per gestire così tanto e l’overclocking generalmente significa che stai andando oltre ciò che è considerato sicuro.

Mentre puoi bruciare la scheda solo eseguendo troppa energia attraverso di essa, puoi anche danneggiare la GPU eseguendola troppo calda, troppo spesso. Una scheda grafica overcloccata generalmente funziona a una temperatura più elevata rispetto a una in esecuzione con impostazioni di magazzino.

Una delle minacce più pericolose per le GPU sono le alte temperature che creano quando funzionano a piena potenza.

È troppo pericoloso overclockare?

è-overclocking-pericoloso

Assolutamente no! Ho eseguito un overclock sulla mia GPU e CPU sulla mia ultima build perché i componenti stavano invecchiando e pensavo che più prestazioni potessero migliorare la mia esperienza sul computer.

Mentre ci sono molti aspetti negativi e cose da cui fare attenzione, ciò non significa che non dovresti tentare di overcloccare la tua GPU. I benefici possono superare i rischi, principalmente perché quando ti prendi il tuo tempo per aumentare gradualmente l’overclock, probabilmente eviterai eventuali inconvenienti negativi significativi.

Le persone che affrettano l’overclock, lo aumentano troppo e aumentano la loro tensione – o coloro che non monitorano le loro temperature – sono nel maggior pericolo di una scheda grafica danneggiata.

Cosa succede quando la velocità di clock aumenta?

cosa-succede-quando-la-velocità-di-clock-diventa-più alta

Quando la velocità di clock aumenta, la scheda è più calda. Potresti notare che le temperature si insinuano quando passi dall’utilizzo di qualcosa come un programma di elaborazione testi o un browser Internet a un videogioco.

Uno dei motivi è che la velocità di clock sulla tua carta aumenta per gestire le esigenze aggiuntive di un videogioco, rendendo la scheda più calda.

L’aumento della velocità di clock consentirà alla scheda di lavorare ancora più duramente. Questo naturalmente può portare anche ad un aumento delle temperature.

Cosa succede quando la tensione aumenta?

L’esecuzione di troppa tensione attraverso la carta può bruciarla e aumentare la bolletta elettrica. Se si sposta la tensione verso l’alto per supportare l’aumento del clock di memoria, farlo molto lentamente. Non vuoi eseguire un’alimentazione eccessiva sulla tua carta.

Cosa succede quando la carta diventa troppo calda?

cosa-succede-quando-la-mia-gpu-diventa-troppo-calda

Quando una GPU si surriscalda, il software che la esegue di solito spegne il programma che stai utilizzando o il computer. Potresti notare arresti anomali, balbuzie o schermate blu in aumento. Anche se non ci sono effetti evidenti, la scheda può degradarsi prima se la si utilizza regolarmente ad alta temperatura.

Come posso rendere più sicuro l’overclocking?

Esistono alcuni modi per rendere più sicuro l’overclocking della GPU. Se usi questi metodi mentre lavori attraverso il processo, hai maggiori possibilità di evitare eventuali insidie.

Inizia lento

Uno dei consigli migliori e più essenziali sull’overclocking è che devi andare piano. È allettante spingere la tua GPU al punto più alto che pensi possa funzionare e iniziare a testare lì. Tuttavia, questo è un modo eccellente per stressare la tua carta più del necessario.

Invece, basta aumentare un po ‘le regolazioni necessarie e testarlo a fondo. Anche una regolazione di 10 MHz è sufficiente. Anche piccoli passi verso l’alto sono una buona idea se stai aumentando la tensione.

Puoi sempre spingere il tuo overclock più in alto andando nelle tue impostazioni e sollevandolo di nuovo. Anche se ci vuole più tempo, passare attraverso il processo più volte fino a trovare un overclock accettabile e stabile è meglio che bruciare la scheda o affrontare numerosi arresti del sistema.

Test approfonditi

Ci sono due tipi di test che devi pensare di fare.

Per prima cosa, guarda per un Test di stress della GPU. Questo mette la tua carta attraverso una serie di sfide complesse e misura quanto bene può affrontarle. Puoi anche usarlo per testare la stabilità del tuo overclock: se la tua GPU non può completare lo stress test al livello che hai selezionato, potrebbe essere saggio ridurre i tuoi numeri.

Dovresti anche testarlo con i tuoi programmi più esigenti. Metti un monitor della temperatura su un secondo schermo e inizia a eseguire qualsiasi programma di fascia alta l’overclock ne trarrà il massimo beneficio.

Ad esempio, una GPU overcloccata non farà molto per me in Microsoft Word, ma fa funzionare ARK: Survival con impostazioni grafiche più elevate. Usa i programmi che tasseranno la tua carta e cercherà problemi di prestazioni, calore eccessivo o arresti. Questi sono segni che l’overclock non è gestibile e dovrebbe essere rifiutato.

Monitora le tue temperature

controllo temprature

Non posso sottolineare abbastanza quanto sia importante monitorare le temperature della GPU. Eseguirlo un po ‘più fresco può prolungare la vita della tua scheda, il che è un vantaggio considerevole quando i prezzi delle GPU di fascia alta sono così instabili.

Anche dopo aver pensato di aver trovato un overclock stabile, tieni un monitor della temperatura sullo schermo e regolarmente Archiviare diversi tipi di programmi per vedere se le temperature sono stabili e previste. Se lo sono e l’overclock è stabile, dovresti stare bene.

Se non lo sono, pensa ad aumentare il raffreddamento nel caso. È possibile ottenere un refrigeratore d’acqua per la GPU o anche aggiornare il dispositivo di raffreddamento dell’aria, se si preferisce. Puoi aggiungere più ventole alla tua custodia o trovare un punto più fresco per tenerlo dentro.

Qualunque cosa tu faccia, mantieni le temperature basse ed eviterai qualsiasi stress extra sulla carta che potrebbe terminare la sua vita prima.

Devo overcloccare la mia GPU?

should-i-overclock-my-gpu

Se dovresti o meno overcloccare la tua GPU dipende interamente da te e in base ai requisiti che hai per il tuo computer. Ad esempio, ho fatto overclock il mio 1080TI perché avevo bisogno di più prestazioni per i miei giochi.

Le 3080TI funziona per tutto senza overclocking finora; pertanto, non ho visto la necessità di farlo personalmente.

Devi anche considerare se hai il tipo di GPU che può essere overcloccata. Non tutti possono. Devi avere una sorta di software che ti permetterà di regolare le prestazioni della GPU aumentando il velocità di clock, gestione della tensione e persino modifica della curva della ventola per affrontare temperature più elevate.

Se hai bisogno di più potenza dalla tua GPU e ti senti a tuo agio con un programma di overclocking, non c’è motivo di non provare l’overclocking. Molte persone lo fanno con successo. Sebbene comporti dei rischi, è possibile mitigarli adottando le misure per rimanere al sicuro discusse in precedenza.

Cosa succede se non sono soddisfatto della mia GPU overcloccata?

perché-am-i-non-felice-con-la-mia-gpu-overcloccata

Quello che fai con la tua GPU dipende dal motivo per cui non sei soddisfatto dell’overclock.

Se le prestazioni non sono buone una volta apportate le modifiche, probabilmente l’overclock non è stabile. Prova ad abbassarlo per vedere se funziona meglio. È meglio avere una GPU stabile e più debole di una overcloccata che non è stabile e potrebbe bruciarsi.

Tuttavia, se la tua preoccupazione è che non stai ancora ricevendo abbastanza energia, ci sono solo alcune opzioni praticabili. Non puoi e non dovresti overcloccare la tua GPU oltre il punto di stabilità. Puoi provare a overcloccare la CPU o tentare di aggiornare altre parti se stanno creando un collo di bottiglia per la GPU.

Se la potenza della scheda grafica è il problema e l’overclock non migliora le prestazioni abbastanza per le tue esigenze, potrebbe essere il momento di esaminare una nuova scheda.

Tutte le schede grafiche possono avere lo stesso overclock?

trovare la gpu perfetta

Non tutte le schede grafiche possono raggiungere gli stessi numeri quando sono overcloccate, anche se sono la stessa scheda grafica dello stesso produttore. I chip specifici sono semplicemente migliori di altri.

Quando un’azienda controlla se una carta soddisfa gli standard pubblicati, questa è l’unica cosa che devono sapere. Non devono controllare per assicurarsi che ciascuno possa essere overcloccato in uno specipunto fittizio.

A causa delle minuscole differenze in ogni scheda grafica che esce dalla catena di montaggio, l’overclocking e le velocità che puoi raggiungere sono una questione di quanto bene fai nella lotteria del silicio.

Se riesci a colpire numeri più alti, hai fatto del bene e hai ottenuto una carta in grado di spingersi più in alto. Se non ci vorrà molto di un overclock e hai visto alcune delle stesse carte overcloccate più in alto, allora la lotteria del silicio non era dalla tua parte quel giorno.

Non disperare, però! Molte carte possono richiedere un certo tipo di overclocking e anche un leggero aumento della velocità della tua carta potrebbe offrire grandi salti di prestazioni.