I mouse wireless sono convenienti e versatili nel loro utilizzo poiché non sono collegati al computer da un cavo. Tuttavia, mentre il mouse cablato è esente da manutenzione e funziona fino a quando non si guastano meccanicamente, sarà necessario sostituire periodicamente le batterie del mouse wireless.

Quando la batteria di un mouse wireless inizia a esaurirsi, si otterrà un movimento instabile e lento del cursore del mouse. A volte, non risponderà per alcuni secondi prima di tornare in vita. Alcuni mouse wireless avranno un indicatore led che ti farà sapere quando la batteria si sta esaurendo.

Se stai riscontrando problemi simili, in questo articolo ti mostreremo come cambiare la batteria in un mouse wireless.

Come sapere che il mouse è a corto di batteria?

Saprai che il mouse wireless sta esaurendo la batteria quando vedi i seguenti sintomi:

  • Alcuni mouse wireless hanno un indicatore led integrato che si accende, lampeggia o cambia colore quando la batteria è scarica.
  • I movimenti del cursore del mouse sono nervosi, mossi e in ritardo.
  • Il cursore del mouse non risponderà per alcuni secondi prima di funzionare di nuovo. Ciò si verificherà ripetutamente e peggiorerà nel tempo.

Come cambiare la batteria del mouse wireless

WirelessMouse

Un mouse con una batteria scarica porta a un’esperienza tutt’altro che ideale, con un impatto negativo sulla produttività. Se il mouse mostra segni di batteria scarica, è una buona idea cambiarli al più presto. Quindi, cambiamo la batteria del tuo mouse wireless ora!

Individuare il coperchio del vano batteria e aprirlo

MouseBatteryCompartmentSlideOpen

La maggior parte dei mouse wireless hanno il loro vano batteria situato sul lato inferiore. Alcuni li avranno in cima; fare riferimento al manuale del dispositivo fornito con il mouse se non si è sicuri di dove si trovi. Se lo scomparto si trova nella parte inferiore, capovolgi il mouse.

Se c’è un interruttore on-off, impostare l’interruttore su off.

Il vano batteria avrà una scanalatura e un indicatore di direzione verso il punto in cui è necessario farlo scorrere per aprirsi. Tenere saldamente il mouse, quindi posizionare il pollice nella scanalatura e applicare una pressione nella direzione indicata per far scorrere il coperchio del compartimento aperto.

Rimuovere con attenzione la batteria / le batterie

Ora che hai rimosso il coperchio del vano batteria, le batterie devono essere esposte. La maggior parte dei mouse wireless con batterie sostituibili sono progettati per utilizzare batterie standard AAA o AA. Alcuni funzionano con una singola batteria, mentre altri hanno bisogno di una coppia. In entrambi i casi, rimuovere le batterie.

Se sono bloccati saldamente nello scompartimento, utilizzare uno strumento. Non hai bisogno di uno strumento specializzato: una chiave può essere utile qui. Prestare attenzione durante lo smaltimento delle batterie.

Inserire nuove batterie nello scomparto

MouseInsertNewBatterie

Inserire nuove batterie nello scomparto. Assicurarsi che le estremità positive e negative della batteria corrispondano a quelle nello scomparto. Per riferimento, l’estremità negativa della batteria dovrebbe andare nell’estremità della molla nello scomparto.

Chiudere il vano batteria e accendere il mouse

Invertire il processo utilizzato per rimuovere il vano batteria per richiuderlo. Se è presente un interruttore per l’accensione e lo spegnimento, impostarlo su on.

La batteria del mouse wireless è ora cambiata e pronta per l’uso.

Posso prolungare la durata della batteria?

Con la dovuta cura, è possibile prolungare la durata prolungata della batteria del mouse wireless. Io, ad esempio, seguo sempre questi due suggerimenti per la durata:

Spegnere il mouse quando non è in uso

Se si desidera massimizzare la durata della batteria per la periferica wireless, ci sono alcune precauzioni che è possibile prendere. Una delle strategie più basilari è quella di spegnere il dispositivo quando non è in uso. Anche se il mouse passa automaticamente alla modalità di sospensione quando non viene utilizzato per un periodo prolungato, qualsiasi movimento accidentale può comunque riattivarlo, spendendo l’energia immagazzinata. Nel corso del tempo, tali abitudini possono avere un effetto cumulativo sulla durata della batteria. Pertanto, è meglio spegnere il dispositivo quando non è in uso.

Usa una superficie di colore chiaro con una migliore riflessione

Il mouse moderno funziona rilevando la radiazione riflessa dalla superficie su cui si trova in cima. Dark-cole superfici lored assorbono più radiazioni rispetto alle superfici di colore chiaro, il che potrebbe significare che il mouse deve lavorare di più per funzionare in modo simile. Ciò avrà un effetto negativo sulla durata della batteria. Pertanto, utilizzare una superficie di colore chiaro quando possibile.

Tenere il mouse e il ricevitore vicini

Il mouse si collegherà senza fili tramite onde radio a un ricevitore collegato al computer o direttamente tramite Bluetooth. Indipendentemente da ciò, maggiore è la distanza che metti tra il mouse e il tuo computer, maggiore è la perdita di segnale e il mouse dovrà utilizzare più potenza per comunicare con il PC. Ciò influirà negativamente sulla durata della batteria. Come tale, tienili il più vicino possibile.