Le 7 migliori casse amplificate professionali 2022

Di seguito abbiamo compilato un elenco dei migliori casse amplificate professionali per spettacoli di musica dal vivo e concerti, tutti in grado di produrre un suono di alta qualità. Quando si tratta di un suono forte e di alta qualità per grandi folle, non andare oltre questi potenti altoparlanti PA. Potresti risparmiare denaro non acquistando amplificatori separati poiché alcuni di questi altoparlanti PA sono già dotati di sistemi di amplificazione integrati. La qualità del suono e l’economicità di questi diffusori PA sono stati valutati dai nostri specialisti. Oltre a essere in grado di collegare un microfono, questi altoparlanti forniscono ingressi XLR. Assicurati di controllare i nostri altoparlanti PA amplificati consigliati per grandi eventi.

7 Migliori casse amplificate professionali

BEHRINGER EUROLIVE B112D Coppia Casse Speaker Amplificate 2 vie 1000W Wireless Ready

Behringer è passato dall’oscurità a diventare un nome familiare nel corso degli anni. Il continuo impegno di Behringer per il miglioramento del prodotto ha conquistato anche i più accesi detrattori del marchio. L’attrezzatura Behringer è onnipresente nei bar e nei club al giorno d’oggi.

Popolare tra gli altoparlanti amplificati, il Behringer Eurolive B112D dimostra che il basso costo non deve necessariamente essere uguale a basse prestazioni. In poche parole, il B112D fa quello che dovrebbe fare: fornisce abbastanza volume e chiarezza nella parte anteriore della casa per stanze di medie dimensioni e i bassi sono abbastanza accettabili da consentire a un paio di loro di gestire le responsabilità di fronte alla casa in stanze più grandi . Come amplificatore per tastiere e altri strumenti, viene spesso utilizzato anche come monitor da pavimento.

Caratteristiche come un’enorme guida d’onda del driver HF per la dispersione, limitatori di protezione degli altoparlanti a 2 strati e compatibilità con il sistema wireless Ultralink di Behringer sono tra i tanti punti salienti.

Il Behringer Eurolive B112D è un’ottima selezione tra i nostri altoparlanti economici poiché è stato lodato sia dai primi utenti che dagli audiofili esperti per la sua impressionante qualità del suono. Se confrontato con altoparlanti più costosi, potrebbe essere privo di funzionalità, ma svolge comunque il suo lavoro.

Yamaha DBR10 Speaker Attivo

Lo Yamaha DBR10 è l’altoparlante amplificato più potente nella sua classe di peso, producendo 129 SPL con una chiarezza eccellente e un prezzo ragionevole.

Con un altoparlante principale da 10 pollici, potresti presumere che sarebbe carente nei bassi, ma funziona davvero molto bene fino a 55 Hz. I motivi del suo successo e degli elogi diffusi dalla sua introduzione nel 2014 includono la sua mobilità, potenza e prezzi ragionevoli.

Inoltre, può essere utilizzato in una varietà di contesti. Il DBR10 funge da sistema PA personale, altoparlante frontale e monitor da palco per me, e funziona anche come amplificatore “FRFR” (Full Range Full Response) modellato per chitarra.

Tieni presente che solo uno dei due canali può ricevere un ingresso di livello del microfono (commutabile tra Mic/Line) nonostante entrambi i canali abbiano un ingresso combo XLR/TRS e manopole del volume. Anche sul secondo canale sono disponibili jack fono RCA stereo, quindi puoi riprodurre la tua musica. È vero che puoi utilizzarli con l’input di linea. Non è la soluzione ideale, ma se riesci a ottenere i livelli giusti, potresti tecnicamente chiamarlo mixer a 3 canali.

In locali di piccole e medie dimensioni, funzionano bene come diffusori front-of-house (FOH) da soli, in particolare per i tipi che non richiedono molto volume o bassi. La loro produzione può essere caratterizzata come nitida, potente e incredibilmente piena. Ti consigliamo di accoppiarli con i subwoofer se ti trovi in ​​un locale più grande o desideri più “tonfo”, ma forniscono abbastanza bassi per molti generi musicali da soli. Anche se non l’ho provato, l’interruttore HPF su questi altoparlanti ha una reputazione stellare per fondersi bene con i subwoofer.

Anche se alcuni si sono lamentati del fatto che si graffi troppo rapidamente, ho dovuto affrontare solo piccolissime imperfezioni sulla mia copia. Se stai andando a una conferenza come relatore, devi almeno acquisire una “borsa per relatori”. “un cabinet per altoparlanti Gator, ad esempio, aiuterà i tuoi altoparlanti a preservare il loro aspetto raffinato. Personalmente, ho avuto un grande successo con la borsa.

A partire dal 2014, quando hanno trasferito parte della magia DSP dalla loro serie DXR più costosa a questa gamma più economica, la serie Yamaha DBR è stata in circolazione e da allora è stata accolta calorosamente dai consumatori.

TURBOSOUND IP300 DIFFUSORE A COLONNA PA 600 WATT 2x 6,5" + 4 DRIVER 2" AL NEODIMIO

Per fornire una copertura più ampia rispetto agli altoparlanti biamplificati standard a 2 vie, Turbosound iNSPIRE iP300 utilizza un design degli altoparlanti a forma di colonna con 2 driver LF da 6,5″ e 4 driver HF da 2″.

Ha un riverbero integrato che può essere controllato dal tuo dispositivo iOS o Android tramite Bluetooth e il suo mixer può essere controllato anche da quei dispositivi; il riverbero non è eccezionale, ma lo uso raramente agli altoparlanti.

La maggior parte degli altoparlanti a due vie, che consistono in un tweeter e un woofer, distorcono il suono ai livelli più bassi. I line array che pongono l’accento sulla copertura piuttosto che sul volume di uscita hanno il vantaggio di suonare meglio indipendentemente dal livello del volume, e questo in particolare genera toni di alta qualità uniformemente su tutto lo spettro udibile.

L’iP300 evita il vuoto di fascia bassa che affligge le prestazioni di altri line array. Per essere chiari, questo non è l’altoparlante che consiglierei per un’esibizione da DJ in un club, ma funziona bene per le mie esigenze sia che suoni musica acustica o musica pop.

L’iP300 è un’opzione eccellente se hai bisogno di un altoparlante line array per un evento e attribuisci maggiore valore alla dispersione e all’uniformità del suono rispetto al volume.

LyxPro SPA-8 - Sistema PA compatto portatile da 20 cm, 100 W, RMS Power Active Speaker Equalizer Bluetooth SD Slot USB MP3 XLR 1/4" 1/8" ingresso 3,5 mm

LyxPro SPA-8 è un altoparlante PA amplificato di alto livello che si adatta facilmente anche agli spazi più piccoli. L’altoparlante può produrre fino a 100 watt di potenza e pesa solo 14 libbre. Le sue dimensioni ridotte (14 pollici per 9,25 pollici per otto pollici) e la portabilità lo rendono un’ottima scelta per le esibizioni intime. L’altoparlante ha un woofer di 8 pollici di diametro ed emette 70 watt di potenza a bassa frequenza e 30 watt di potenza ad alta frequenza.

L’altoparlante PA SPA-8 offre un suono cristallino, con alti distinti, medi precisi e bassi potenti. Questo altoparlante non ha distorsioni, anche all’impostazione del volume più alto, e produce un suono uniforme e senza distorsioni. Sono disponibili molti ingressi diversi sull’altoparlante SPA-8. Questi includono un jack da 1/4″ con un interruttore di selezione del microfono, un connettore XLR, un jack RCA bilanciato e ingressi di linea R/L RCA. È possibile utilizzare il cavo XLR per collegarsi a un altro altoparlante attivo ed espandere il campo stereo.

L’altoparlante per la comunicazione al pubblico SPA-8 è dotato di controlli dell’equalizzatore per la regolazione fine del suono in base alle proprie specifiche. Per regolare il tono delle alte frequenze di questo altoparlante, ruota la manopola degli alti e ruota la manopola dei bassi per aumentare i bassi. Inoltre, ci piace che questo altoparlante possa riprodurre musica in modalità wireless tramite Bluetooth e USB e che abbia anche uno slot per schede SD.

LyxPro SPA-8 può produrre fino a 106 dB di pressione sonora e ha una sensibilità nominale di 91 dB. La sua risposta in frequenza è compresa tra 40 Hz e 19 kHz. Durante gli eventi di musica dal vivo, puoi goderti alti cristallini e voci naturali grazie al driver in titanio da 1″. Pensiamo che, tutto sommato, questi altoparlanti PA amplificati siano un’opzione fantastica grazie alla loro portabilità e alle dimensioni ridotte.

ALTO Professional Trouper - Cassa Bluetooth compatta bi-amplificata da 200 W, mixer a 3 canali, EQ, risposta in frequenza piena e connessioni multiple

Per spettacoli e concerti in ambienti più intimi, prendi in considerazione il sistema di altoparlanti Alto Trouper, un altoparlante PA portatile ad alte prestazioni con mixer a tre canali. Per facilitare lo streaming di musica wireless tramite Bluetooth, l’altoparlante Trouper è dotato di un mixer integrato e diversi ingressi.

Un’uscita più pulita si ottiene nelle aree dei bassi e della voce superiori grazie alla forma trapezoidale dell’altoparlante Alto Trouper, che elimina le onde stazionarie e le risonanze interne. Ogni canale ha anche un equalizzatore a 2 bande integrato. I numerosi ingressi del mixer sono serviti tramite jack XLR, RCA, 1/4 di pollice e 1/8 di pollice.

Tre woofer da 6,5″ e un driver per le alte frequenze da 1″ costituiscono il sistema bi-amplificato a due vie da 200 watt di questo diffusore, che riproduce sia gli alti che i bassi con notevole chiarezza e profondità. L’abbinamento di due altoparlanti Trouper consente lo streaming di musica A2DP con una connessione stereo completa. Come se non bastasse, ha un’uscita XLR link per il collegamento a più altoparlanti o subwoofer.

La qualità del suono dell’altoparlante Alto Pro Trouper ci ha impressionato; ha una forte prestazione dei bassi che suona stretto e scattante e fornisce uno spettro sonoro completo. Senza distorsioni udibili, l’altoparlante emette una rispettabile quantità di suono. Facilmente trasporta e monta su supporti per altoparlanti con le maniglie posteriori integrate di questo altoparlante PA.

Electro-Voice ELX200-12P 1200W altoparlante

Utilizzando trasduttori sviluppati da EV, l’Electro Voice ELX200 è un altoparlante PA amplificato in grado di produrre fino a 130 dB di SPL di picco dal suo amplificatore in Classe D da 1200 W ad alta efficienza. Oltre alle sue capacità audio in forte espansione, l’app mobile EV QuickSmart ti consente di configurare e utilizzare in remoto fino a sei altoparlanti PA ELX200 contemporaneamente, rendendolo ideale per eventi dal vivo e concerti.

Questo altoparlante PA amplificato ha quattro preset programmabili dall’utente, tra cui musica, live, parlato e club, oltre a crossover abbinati al sistema, un equalizzatore a tre bande e altri cinque preset. Inoltre, ha un design a guida d’onda proprietario di EV che sincronizza i segnali dai trasduttori, ottenendo una diffusione del suono uniforme e precisa. L’altoparlante è stato creato pensando alle prestazioni acustiche dell’intera gamma, quindi ogni sua parte è ottimizzata per un carico acustico ottimale.

Gli altoparlanti per la comunicazione al pubblico ELX200 hanno superato le nostre aspettative in termini di qualità del suono. Al massimo livello, il suono di questi altoparlanti può riempire un intero auditorium. La risposta dei bassi di questi altoparlanti è nitida e potente, aggiungendo molta vita alle esibizioni musicali. Gli altoparlanti ELX200 eccellevano con la musica rock e pop, offrendo bassi ricchi, alti stretti e voci cristalline.

L’altoparlante PA ELX200 è dotato di hardware di livello industriale, inclusi supporti per palo integrati, un design ZLX a due maniglie e tre punti di montaggio filettati M10 per golfari forgiati.

Sony SRSXP500B - Speaker Bluetooth Ottimale per Feste con Suono Potente, Effetti Luminosi ed Autonomia fino a 20 Ore, Nero

Se stai cercando bassi profondi e rimbombanti alla tua festa, questo altoparlante Sony ti fornirà.

La funzione MEGA BASS è dove il Sony XP500 brilla davvero. Le basse frequenze nella tua musica possono essere potenziate con il clic di un pulsante, consentendoti di ottenere i ritmi più grandi possibili.

Con un peso di circa 11 kg e una misura di circa 27,5 cm x 57,2 cm, il sistema è leggero e semplice da trasportare. Dalla tua casa allestita alla festa, puoi trasportarlo facilmente utilizzando le maniglie di trasporto integrate.

La batteria ricaricabile all’interno di questo altoparlante gli consente di suonare fino a 20 ore con le luci spente e fino a 3 ore al massimo volume con la modalità MEGA BASS attivata. Ha anche una certificazione di impermeabilità IPX4, così puoi continuare a giocare anche se inizia a piovere leggermente.

Se desideri un altoparlante in grado di resistere ai bassi potenti senza spendere troppo, il Sony XP500 è una buona alternativa.

Come scegliamo i casse amplificate professionali

Potenza di uscita

La differenza principale tra gli altoparlanti PA e i tipi passivi è che i primi includono amplificatori integrati, il che semplifica l’assemblaggio di un sistema di altoparlanti e amplificatori. La potenza di uscita di un altoparlante è un buon indicatore del suo volume e della sua gamma, quindi prestare attenzione ad esso è essenziale.

Possiamo classificare approssimativamente le potenze nominali in due categorie: continua (chiamata anche RMS) e di picco (dinamica). Il primo mostra la vera potenza nominale, permettendoti di sapere esattamente quanti watt possono gestire i tuoi altoparlanti per un lungo periodo di tempo senza subire danni. La valutazione di picco di un altoparlante rivela la sua capacità massima in termini di potenza e potenza di picco durante brevi periodi di utilizzo. Vale a dire, limita il tuo altoparlante a non più di tale importo. Ovviamente, se il tuo sistema PA funziona al massimo per molte ore di seguito, andrà sicuramente in errore; quindi, non consiglierei di fare di questo parametro la cifra principale.

Massimo SPL nominale

Il livello di pressione sonora (SPL) dei tuoi altoparlanti è una metrica fondamentale da considerare se desideri trasmettere il tuo audio su grandi aree. Per ottenere la migliore copertura possibile, utilizzare un altoparlante con un livello di pressione sonora elevato (SPL). Quando il numero è più grande, il suono viaggia più lontano. Se devi tenere un concerto, una convention o un altro evento in uno stadio grande e un solo oratore non può raggiungere l’intero luogo, portane altri e mettili in posizioni strategiche in tutto lo stadio.

Dimensioni dei coni degli altoparlanti

I coni, come ogni altra parte dell’altoparlante, sono disponibili in una varietà di dimensioni. La cosa più importante da tenere a mente è che la dimensione del cono è indicativa delle dimensioni di un driver per le basse frequenze, in questo caso un subwoofer. La gamma media è gestita dai woofer più piccoli, mentre i bassi sono gestiti da quelli più grandi. Un altoparlante con un cono da 8 pollici sarà esattamente sufficiente per riprodurre brani con pochi bassi. Se la tua configurazione include strumenti a bassa frequenza come batteria, tastiere, ecc., Si consigliano modelli più grandi (coni da 10 pollici e 12 pollici).

I DJ che suonano la musica per vivere hanno bisogno di altoparlanti più grandi e migliori. In questo scenario, 15 pollici è la lunghezza ideale. Se vuoi evitare di commettere errori nella scelta della dimensione del cono per i tuoi altoparlanti, dovresti prima decidere di quanti bassi hai bisogno e quali strumenti vuoi aggiungere alla catena del segnale.

Portabilità

La necessità di strumenti musicali facilmente trasportabili e delle relative apparecchiature non può essere sopravvalutata. In effetti, è così che funzionano gli altoparlanti PA. Per portabilità e praticità, è meglio investire in modelli con profili sottili e ingombri gestibili. Nonostante il fatto che gli altoparlanti attivi siano molto più grandi di quelli passivi a causa dei loro amplificatori integrati, i produttori contemporanei progettano ancora altoparlanti PA pensando alla mobilità.

Conclusione

Infine, verranno mostrati i punti di forza e i limiti del sistema PA in base a come valutiamo un oratore. Il primo passo è compilare una libreria di musica di riferimento. Per fornire una prova equa del sistema, le canzoni utilizzate devono essere state realizzate correttamente, abbracciare molti generi ed esibire un’ampia varietà di frequenze.

L’altoparlante PA verrà quindi riprodotto a volumi variabili, con enfasi sulle frequenze basse, medie e alte e le loro variazioni nelle gamme di decibel (dB).

Infine, collegheremo uno strumento (microfono, chitarra acustica o tastiera) e sperimenteremo lo sweep dell’EQ e qualsiasi altro strumento di modellazione del suono (compressori, effetti, ecc.).

Quando selezioniamo quali prodotti rientrano nella nostra lista dei migliori altoparlanti PA, prendiamo in considerazione tutti i criteri di cui sopra oltre alla qualità costruttiva generale, al peso e alla semplicità d’uso del prodotto.

Leave a Reply