Site icon Techno Boy

Anthropic è la scelta di Amazon per sconfiggere OpenAI: l’incredibile accordo da 4 miliardi è realtà!

Anthropic

Anthropic IA

In una mossa audace che promette di sconvolgere il panorama dell’Intelligenza Artificiale, Amazon ha annunciato un investimento epico di fino a 4 miliardi di dollari nella promettente società Anthropic. Questo colosso dell’e-commerce si prepara a sfidare OpenAI nel campo delle IA avanzate.

Il verdetto è arrivato direttamente da Amazon attraverso un comunicato stampa che ha scosso il mondo della tecnologia. In cambio di questa manna finanziaria, Amazon Web Service (AWS) diventerà il “principale fornitore di servizi cloud” per Anthropic. Un patto che promette di portare la potenza della piattaforma di cloud computing di Amazon al servizio della crescente forza di Anthropic. Questa non è la prima volta che Anthropic attrae l’attenzione, ricordate la partnership da 400 milioni di dollari con Google?

Ma c’è di più: l’investimento di Amazon si apre con un contributo iniziale di 1,25 miliardi di dollari, una mossa che gli garantirà una quota di minoranza nella società. Ma il vero colpo da maestro è la possibilità di estendere questo investimento fino a raggiungere la cifra smisurata di 4 miliardi di dollari. Oltre a Amazon e Google, Anthropic ha stringato partnership di prestigio con colossi come Salesforce, Zoom, Spark Capital e altri, dimostrando di essere la “rockstar” del momento nell’ambito dell’Intelligenza Artificiale. Un dettaglio interessante: a differenza dell’accordo con Google, l’intesa con Amazon non richiede l’acquisto di servizi cloud da parte della società di Jeff Bezos. Questo potrebbe significare un cambiamento di rotta nell’approccio delle grandi aziende alla tecnologia dell’IA.

La rivoluzione di Anthropic: Claude 2 e il futuro delle intelligenze artificiali

Recentemente, Anthropic ha svelato il suo primo chatbot per il pubblico, il famigerato Claude 2. Questa creazione è accessibile tramite abbonamento ed è destinata a diventare una vera e propria superstar delle conversazioni virtuali, sfidando persino l’iconico ChatGPT di OpenAI.

L’IA alla base di Claude, chiamata “Constitutional AI,” è basata su 10 principi fondamentali di equità e autonomia. Promette di essere un avversario formidabile per chiunque cerchi di imbrogliarla, alzando l’asticella della sicurezza delle IA. Ma la vera sorpresa sta nell’ala dell’innovazione: Anthropic sta lavorando instancabilmente su un chatbot di prossima generazione chiamato “Claude-Next,” destinato a essere dieci volte più potente dei modelli AI attuali, secondo quanto riferito da TechCrunch.

Ma Anthropic non è solo tecnologia, è anche etica. La startup è impegnata in una crociata per garantire una corretta implementazione dell’Intelligenza Artificiale e ha addirittura collaborato con giganti del settore come Google, Microsoft e OpenAI per la sicurezza dell’IA. Il futuro delle IA è promettente e Anthropic sta per guidare la carica.

In questo affascinante mondo dell’IA, Amazon e Anthropic stanno scrivendo le prossime pagine della storia. Mentre OpenAI, sostenuta da Microsoft, è considerata il leader attuale grazie a ChatGPT e DALL-E, Amazon sta già preparando la sua nuova arma segreta: una versione avanzata di Alexa alimentata da un’IA che può condurre conversazioni vere e proprie. L’epoca dell’Intelligenza Artificiale è appena iniziata, e siamo qui per raccontarvela.

Exit mobile version